Metrica: interrogazione
60 tronchi in La pupilla Venezia, Valvasense, 1735  (pezzi chiusi) 
qual è il bene e qual è il mal.
Lasciatemi star, lasciatemi star.
tutta la barba vi voglio pelar.
                               Lasciamolo star.
   Lasciate fare a me. (Va in mezzo)
Maggior fortuna non posso sperar. (Giacinto prende la mano a Triticone e Rosalba fingendo unirle, poi dà una spinta a Triticone e conduce via Rosalba)
                Tacete, non fate rumor.