Metrica: interrogazione
97 settenari (pezzi chiusi) in La bella verità Bologna, Sassi, 1762 
Ma il cembalo è scordato, (S’alza)
   Quando il libretto è fatto
s’han da cambiare ogn’atto
Non voglio più impazzar. (Parte)
che per amor latrando... (Scrive pensando)
                                              Sì, va bene.
                                           Qui m’aspetto
la cagna vuol brancar. (Torna il servitore)
che per amor latrando... (Rileggendo l’aria composta)
ma spennacchiato un po’. (Parte)
   Talvolta li regalano... (Lorano fa cenno di no)

Notice: Undefined index: metrica in /home/apostolo/domains/carlogoldoni.it/public_html/library/opera/controllers/Metrica/queryAction.php on line 8