Metrica: interrogazione
46 settenari (pezzi chiusi) in Il conte Chicchera Milano, Montano, 1759 
paga la fedeltà. (Ad Ippolito e Fabrizio)
madame tené. (Fa lo stesso a Cavallina)
Ah, pardoné moué. (A tutte due)
   Monsieur si vous plaît. (Dà lo stesso a Fabrizio)
Monsieur, monsieur, tené. (Dà lo stesso a Mantecca)
   Scenda dal cielo un fulmine;
   Tu m’insegnasti a sciogliere
   «Vanne» mi disse «o servo,
non vuoi più star con me. (Parte)

Notice: Undefined index: metrica in /home/apostolo/domains/carlogoldoni.it/public_html/library/opera/controllers/Metrica/queryAction.php on line 8