Metrica: interrogazione
99 settenari (pezzi chiusi) in Arcifanfano re dei matti Venezia, Fenzo, 1750 
signor della città. (Gli due pazzi partono dalla collina e vengono al trono dell’Arcifanfano, s’inchinano e gli parlano piano)
signor della città. (Furibondo s’alza e viene a basso con i servi e si accosta al trono)
e non li vuo’ mirar. (Parte coi servi in città)
che pare e piace a me. (Parte coi servi verso la città)
e questo è il mio pastor. (Verso lo scrigno senza chittarino)
e avrete libertà. (S’aprono le gabbie e tutti escono)

Notice: Undefined index: metrica in /home/apostolo/domains/carlogoldoni.it/public_html/library/opera/controllers/Metrica/queryAction.php on line 8