Metrica: interrogazione
10 endecasillabi (pezzi chiusi) in I volponi Venezia, Zatta, 1794 
   Col cuor sincero e l’innocenza in petto,
ciascun può sostener le sue ragioni
e spero di goder gioia e diletto,
al dispetto de’ tristi e de’ volponi.
Il cuor non sempre è simile all’aspetto,
l’arte spesso confonde i tristi e i buoni.
L’agnello con la volpe si confonde.
E col pelo del lupo si nasconde.
   Lisetta licenziata la premiera.
                                          Alla galera.

Notice: Undefined index: metrica in /home/apostolo/domains/carlogoldoni.it/public_html/library/opera/controllers/Metrica/queryAction.php on line 8