Metrica: interrogazione
11 decasillabi in Li matti per amore Venezia, Fenzo, 1754 
   Che ti venga per farti vergogna
gli occhi, il naso, la bocca, il cervello.
Che tua moglie sugl’occhi tel faccia,
che tu sposi una brutta vecchiaccia.
Voce d’asino in cielo non va. (Camilla, Fazio e Ridolfo)

Notice: Undefined index: metrica in /home/apostolo/domains/carlogoldoni.it/public_html/library/opera/controllers/Metrica/queryAction.php on line 8