Metrica: interrogazione
12 decasillabi in Arcifanfano re dei matti Venezia, Fenzo, 1750 
   Con un colpo di terza e di quarta,
ho una spada che tronca, che squarta
   Commandate e vedrete chi sono;
saprò farmi da tutti stimar. (Parte ed entra nella porta della città, accompagnato dai servi che poi ritornano)
   Sì, lo voglio, lo voglio, lo voglio;

Notice: Undefined index: metrica in /home/apostolo/domains/carlogoldoni.it/public_html/library/opera/controllers/Metrica/queryAction.php on line 8