Il filosofo di campagna, Reggio, Davolio, 1760

Esemplare consultato: I-Rem (pp. 60); aria Se avessi anche un tesoro, 1336-1348, da Goldoni La diavolessa, 344-357.

Sono stati mantenuti: i quaternari e l'ottonario accettabili ipotizzando una dialefe prima delle interiezioni (474, 477, 502), vosignoria passim; 70 non signore, 75 stroffetta, 114 vilan, 179 basti "basta", 200 dilicato, 203 podare "prodare" "lavorare le prode ossia i bordi di un campo" (Battaglia, s.v. proda), 204 dappoi, 211 tritavolo, 234 anoiarmi, 243 parucca, 248 strappazzata, 277 oggi la vedrò. Lena Dunque chi sa (ipometro), 287 babo, 339 Dunque chi è che la dimanda? Lesbina Bravo (accettabile ipotizzando una dialefe tra «chi» ed «è»), 351 consilia, 353 facenda, 383 conosciuto a dirittura (ipermetro), 475-476 L'ho cercata su e giù; / l'ho cercata qua e là (ottonari accettabili ipotizzando una dialefe tra «su» ed «e» e tra «qua» ed «e»), 493 Ecco, ecco, ve lo do (ottonario accettabile ipotizzando una dialefe tra «Ecco» ed «ecco»), 538 Perdonate, signore... Lesbina La poveretta (ipermetro), 561 Ehi, badate di non far qualche pazzia (ipermetro), 579 ghe ne darò, 587 incommodo, 621-622 Sic etcaetera, / cum etcaetera (quinari accettabili considerando etcaetera pentasillabo), 645 Bravo. Un uomo di ragion si loda e stima (ipermetro), 683 Prendetela... bello (ipometro), 753 sarebe, 754 Dunque lo prendo per obbedienza (accettabile considerando «obbedienza» pentasillabo), II.12 didascalia chitarino, 817 Galantuomo, siete voi (ipermetro), 828 tal nozze, 842 perché le siete voi troppo odioso (accettabile considerando «odioso» quadrisillabo), 918 iddolo, 923 Hai forse altrui, 934 ma voglio esser vostra oppur morire (ipometro), 944 sostegno "sostengo", 949 peggio è assai se cattiva una padrona, 959 ma non si usa più (settenario accettabile ipotizzando una dialefe tra «si» e «usa»), 965 non si puole scordar; che vile (ipometro), 1098 Riccottina, 1145 Se n’è ita? don Tritemio Se n’andò (ottonario accettabile ipotizzando una dialefe tra «è» e «ita»), 1148-1149 non sapendosi etcaetera, / se sia andata o no, etcaetera (ottonari accettabili considerando etcaetera pentasillabo o ipotizzando una dialefe prima di etcaetera), 1152 dopoi, 1236 fatte "fate", 1245 Vorrei un giovinetto (settenario accettabile considerando «Vorrei» trisillabo), 1290 Oh questa sì, che bella, 1298 creppo, 1300 de "di", 1319 Sì finch'è sposata (ipometro), 1323 melio, 1363 Pagherà chi è servito, è chi comanda, 1422 non sia né troppo né poco (ipermetro), 1501 matramoni, 1512 Ah genitore perdono (settenario ipermetro), 1527-1529 Sia per diletto / amore al core / piacer darà.

Sono stati emendati: Personaggi PARRTI SERIE] PARTI SERIE, naestro] maestro; 74 d. Trrt.] don Tritemio, I.4 didascalia RINALDE] RINALDO, 212 far] fur, 215 ll padre] il padre, 265 von] non, 323 lonta] lontan, 338 spicchia] spiccia, 389 Lssb.] Lesbina, 577 periglia] periglio, 578 didascalia don Tritim.] don Tritemio, 699-700 Lesbina Signor padron, voi siete domandato. / Eugenia Ci mancava costui. (A don Tritemio)] Lesbina Signor padron, voi siete domandato. (A don Tritemio) / Eugenia Ci mancava costui, 738 Prendilo e giuro al ciel lo getto via (non dà senso)] Prendilo o giuro al ciel lo getto via, 812 soffiir] soffrir, 846 se figlia] se la figlia, 884 risoluro] risoluto, 892 tutta amor] tutto amor, 916 dell'ingegno sarà disingannato (non dà senso)] dell'inganno sarà disingannato, 919 Lrna] Lena, 922 sposo] sposa, 966 Siignora] Signora, 1002 cantano] cantando, 1216 Precedtemi] Precedetemi, 1225 didascalia partre] partire, 1245 Vorrrei] Vorrei, 1289 didascalia Paret] Parte, 1298 dalla risa] dalle risa, 1337 non do mente alla figliola (non dà senso)] 1337 non do niente alla figliola, 1348 non dà niente in verità (non dà senso)] non do niente in verità, 1485 rrova] trova, 1490 Lesbia] Lesbina, 1521 Lesb.] Lena.

È stato emendato un errore significativo: Dorina] Lesbina (334).

Sono stati raddrizzati i caratteri (a) stampati a rovescio.