Arcifanfano re dei matti, Venezia, Fenzo, 1750

Vignetta Frontespizio
 SCENA III
 
 SORDIDONE vede l’oro in terra
 
 Sordidone
 Oh fortuna, oh fortuna, oh me beato!
 Quant'oro ho ritrovato!
450Che bel paese è questo!
 Se si trova così per tutto l'oro,
 si puol senza sudar far un tesoro.
 Ma vien gente, non voglio
 che qualcun me lo veda. Andrò a riporlo
455nell'amato mio scrigno.
 Quanto del mio tesor cresce il valore,
 tanto mi sento in sen crescer il core. (Parte)