La buona figliuola maritata, Bologna, Sassi, 1761

Vignetta Frontespizio
 SCENA XIV
 
 La MARCHESA e detti
 
 la Marchesa
 Come! Soffrite ancora
905alla moglie vicino un che l'adora? (Al marchese)
 il Marchese
 (Ritorniamo da capo). (Da sé)
 Sandrina
                                            (A tempo è giunta). (Da sé)
 il Cavaliere
 Son cavalier d'onore.
 Marianna
 Son femmina onorata.
 la Marchesa
 Ma io son oltraggiata
910sol per cagion di lei
 e fin sugli occhi miei
 le parlò con affetto.
 E m'intimò la division del letto. (Al marchese)
 il Marchese
 Anche questo di più? Corpo di Bacco!
915Me ne faceste un sacco! (A Marianna)
 Voi portate rispetto a mia germana, (Al cavaliere)
 voi andate di qua, presto e lontana. (A Marianna)
 il Cavaliere
 Che leggierezza è questa? (Al marchese)
 Marianna
                                                  (Omai son stanca
 di tollerar l'oltraggio). (Da sé)
 la Marchesa
920Via di qua. (A Marianna)
 Marianna
                         Me n'andrò. (In atto di partire)
 Sandrina
                                                  Vada a buon viaggio. (A Marianna)