La buona figliuola maritata, Bologna, Sassi, 1761

Vignetta Frontespizio
 SCENA IX
 
 TAGLIAFERRO e detti
 
 Tagliaferro
 Was ist? Cosa affer detto?
 Impostor che fol dir?
 Nix italian capir. Presto parlar, (A Marianna accennando il marchese)
350se strapazzo mi dir, testa tagliar.
 il Marchese
 (Povero me! Ci sono).
 Marianna
                                           Oh non temete,
 tra di noi gl'impostori
 han fortune, ricchezze e i primi onori. (A Tagliaferro)
 Tagliaferro
 Jo jo, main libre Her. Per mio falore
355a la gherra mi star braffo impostore. (Al marchese)
 il Marchese
 Non ci ho difficoltà. Lo credo anch'io. (A Tagliaferro)
 (Riparato ha Marianna al caso mio).
 Tagliaferro
 Mariandel afer nova
 che ti far consolata.
 Marianna
                                      E qual novella
360mi reccate felice?
 Tagliaferro
                                   Herr barone
 colonnel mi patrone
 star viaggio per fenir. No star lontan.
 Cara figlia abbracciar forse timan.
 Marianna
 Oh lo volesse il ciel.
 il Marchese
                                      (Se questo è vero,
365di far tacere le male lingue io spero).
 Marianna
 Voi ne avrete piacer? (Al marchese)
 il Marchese
                                           Sì gioia mia.
 Marianna
 Mi direte che sia
 il foglio mentitore?
 Ed il buon Tagliaferro un impostore?
 il Marchese
370No, non lo dirò più.
 Tagliaferro
                                      Corpo di Bacco!
 Perché più non lo dir? Perché negar
 che impostore mi star per mia brafura?
 il Marchese
 Sì signor, ve l'accordo, è un'impostura.
 Tagliaferro
 
    Colonnello venirà,
375mia brafura conterà. (Al marchese)
 Che contento proferà
 quando ti feder papà. (A Marianna)
 Ti sentir e ti profar
 che mia spata fa tremar. (Al marchese)
 
380   Ti no star più la Cecchina,
 star la pella marchesina,
 Mariannina, poferina
 to papà ti consolar. (A Marianna)
 E consorte con marito
385per cavallo farà invito
 per Germania a galoppar.