La donna di governo, Roma, Puccinelli, 1761

Vignetta Frontespizio
 SCENA X
 
 CORALLINA e RIDOLFO
 
 Ridolfo
 Schiavo, signora sposa,
 addio, signora dote!
 Corallina
 Poveri noi, la dote
 è andata a spasso.
 Ridolfo
                                    Io già me lo pensavo
1430ma questa affatto non mi preme; io t'amo
 e l'amor che ti porto
 vuole che ancora senza dote, o cara,
 ti sposi in questo istante.
 Corallina
 Si vede ben che sei fedele amante.
 Ridolfo
1435Cara mia Corallina
 brilla quest'alma in seno a te vicina.
 Corallina
 Caro Ridolfo amato
 giubila il cor quando ti sono allato.
 Ridolfo
 M'ami da ver?
 Corallina
                              T'adoro.
 Ridolfo
1440L'idolo tuo son io?
 Corallina
                                    Sei il mio tesoro.
 Ridolfo
 Bella dunque tu sei
 l'unico e sol pensier de' pensier miei.
 La man di sposa dunque mi darai.
 Corallina
 Il caro sposo mio sì tu sarai.
 Ridolfo
1445Ci sia propizio amore.
 a due
 E di dolce piacer c'inonda il core.
 Ridolfo
 
    Cara da quelli occhietti
 mi viene un caldo al core
 che accresce in me l'ardore,
1450che smania in sen mi dà.
 
 Corallina
 
    Da quel visetto un'aura
 spira di dolce calma
 che già m'accende l'alma,
 che consumar mi fa.
 
 Ridolfo
 
1455   Volgiti in là mio bene.
 
 Corallina
 
 Scostati via da me.
 
 a due
          lontano
 Ah! che                 oh dio!
          lontana
 cresce l'affanno mio,
 non so trovar più pace
1460se non vicino a te.
 
 Ridolfo
 
    Bella tu pur stai lì.
 
 Corallina
 
 Caro non vieni qua.
 
 Ridolfo
 
 Crudel si fa così.
 
 Corallina
 
 Crudel così si fa.
 
 Ridolfo
 
1465   Mio ben!
 
 Corallina
 
                       Mia vita.
 
 a due
 
                                          Oh dei!
 
 Ridolfo
 
 Or che mi sei vicina...
 
 Corallina
 
 Or che lontan non sei...
 
 a due
 
 La bianca tua manina
 perché non porgi a me.
 
 Corallina
 
1470   Eccoti sì la mano.
 
 Ridolfo
 
 Eccoti unito il core.
 
 a due
 
 Piacer del mio maggiore
 gioia maggior non v'è.
 
    Se mi vedessi l'alma
1475come mi brilla in petto,
 ah! ti faria diletto,
 ah! ti faria piacer.