Il filosofo di campagna, Brunswick, [1765] (La serva accorta)

 SCENA PRIMA
 
 Luogo campestre con casa rustica di Nardo.
 
 EUGENIA e RINALDO
 
 EUGENIA
965Misera! A che m'indusse
 un eccesso d'amor? Tremo, pavento.
 Parlar mi sento al core,
 giustamente sdegnato, il genitore.
 RINALDO
 Datevi pace; alfine
970siete con chi v'adora;
 siete mia sposa.
 EUGENIA
                                Ahi non lo sono ancora.