Il mercato di Malmantile, Venezia, Fenzo, 1758

Vignetta Frontespizio
 SCENA IX
 
 BERTO e detti
 
 Berto
 Oh signor Rubicone,
 al mercato finora
 vi ho cercato invano.
 Brigida
 Con chi parlate voi? (A Berto)
 Berto
                                        Col ciarlatano.
 Brigida
900Oh rustica progenie,
 così parli d'un conte e d'un barone?
 Berto
 È un barone costui? Non lo sapeva,
 so che in piazza ei vendeva
 le pillole, i cerotti e l'orvietano
905e l'ho sempre creduto un ciarlatano.
 Rubicone
 Gente senza rispetto e civiltà.
 Brigida
 Egli medica ognun per carità.
 Berto
 Quand'è così, scusate.
 Datemi un cerottin, se lo donate.
 Cecca
910Quand'è così, signore!
 la roba per i denti io vi ho pagato.
 Datemi il mezzo paolo che vi ho dato.
 Rubicone
 Mezzo paolo fraschetta?
 Non pagasti né meno la boccietta.
915Vatene via di qua.
 Cecca
 Che bella carità!
 Vendere per i denti una sporcizia?
 Basta così, mi farò far giustizia.