Il povero superbo, Venezia, Fenzo, 1755

Assente nell'edizione Zatta Frontespizio
 SCENA VII
 
 LISETTA, poi PANCRAZIO
 
 Lisetta
1325Ecco il padron che viene,
 alla fortuna mia pensar conviene.
 Fortunati quegl'occhi
 che vi posson veder!
 Pancrazio
                                        Con tanti intrichi
 sono stordito affatto.
1330Questo momento dunque
 non si perda mia cara inutilmente.
 Mi vuoi tu ben?
 Lisetta
                                Niente.
 Pancrazio
 Come? Perché?
 Lisetta
                                Son io
 la cameriera e voi 'l padron mio,
1335s'io v'amassi, dovrei
 troppo dipoi patir per vostro amore.
 Ho sì tenero il cuore
 che lasciato una volta in libertà
 più legarsi non sa.
 Pancrazio
                                    Dunque io non sono
1340quello di cui tu pensi?
 Lisetta
 Ma se vi penso, e poi?
 Pancrazio
 L'aggiustaremo presto fra di noi,
 vuoi tu che intero, intero
 io ti spieghi il mio cuor?
 Lisetta
                                               Parlate pure.
 Pancrazio
1345Desideri esser mia?
 Lisetta
 Volesse il ciel... Ma poi se son schernita?...
 Pancrazio
 Ben sposiamoci dunque ed è finita.
 Lisetta
 Che poca carità ch'è mai la vostra?
 Burlare un'innocente!
 Pancrazio
1350Io ti parlo col cuor sinceramente.
 Lisetta
 Se mi burlate poi, mi parrà strano.
 Pancrazio
 In pegno del mio amor, ecco la mano.
 
    Lisetta carina
 in questa mattina
1355ti giuro la fé.
 
 Lisetta
 
    Vecchietto caretto
 la fede, l'affetto
 è tutto per te.
 
 Pancrazio
 
    Quel tutto mi piace
1360ma dubito ancor.
 
 Lisetta
 
    Amatemi in pace,
 lasciate il timor.
 
 Pancrazio
 
    Quegl'occhi son miei.
 
 Lisetta
 
 Son vostri si sa.
 
 Pancrazio
 
1365   Quel core vorrei.
 
 Lisetta
 
 Prendetelo è qua.
 
 Pancrazio
 
    Mio bel coricino
 ti voglio carino
 deh vieni da me.
 
 Lisetta
 
1370   Ma senza del core
 signore si more.
 
 Pancrazio
 
 Vi dono il cuor mio.
 
 Lisetta
 
 Ma questo dov'è?
 
 Pancrazio
 
    Il mio coraccione
1375con tutto il polmone
 vi dono così.
 Amor lo ferì.
 
 Lisetta
 
 Mi piace così.
 
 a due
 
    Il cambio del core
1380che ha fatto l'amore
 contento mi dà.