Il povero superbo, Venezia, Fenzo, 1755

Assente nell'edizione Zatta Frontespizio
 SCENA XIV
 
 MADAMA e detti
 
 Madama
 Dov'è il signor Pancrazio?
1020Quasi del desinar passata è l'ora
 e non si vede ancora?
 Lisetta
 Sarà pei fatti suoi.
 Cavaliere
 Avrò l'onor di desinar con voi. (A madama)
 Madama
 Dorisbe m'ha invitata.
 Cavaliere
1025Pancrazio m'ha pregato,
 non vado mai a desinar da alcuno.
 Lisetta
 (Ehi se posso vuo' farlo andar digiuno).
 Madama
 (Oh la sarebbe bella).
 Lisetta
 (Voi secondate un poco,
1030forse non riescirà cattivo gioco).