Lo speziale, Venezia, Fenzo, 1754

Vignetta Frontespizio
 SCENA VI
 
 SEMPRONIO, ALBINA, LUCINDO e VOLPINO vestiti alla turca con seguito di finti turchi
 
 Sempronio
 Or che tutto è concluso
 potiam partir. Porterò meco unguenti,
 spiriti, eletuari,
 droghe, essenze ed empirò mezza felucca
1085con oglio perfettissimo di zucca.
 Volpino
 Prima che ti partira,
 bisogna recordara
 che aver figlia e pupilla a noi sposara.
 Sempronio
 Sposara, star contenta.
 Lucindo
1090Se voler porger mano. (Accenna Albina)
 Sempronio
 Sposalo figlia e diverrai signora.
 Albina
 Per obbedir il padre,
 lo faccio volentier.
 Lucindo
                                    Ti stara mia.
 Sempronio
 Noi scriverem le nuove di Turchia.
 Volpino
1095Dove stara Grilletta?
 Sempronio
                                         Stara in casa.
 Volpino
 Mi volerla chiamara
 e in to presenza la voler...
 Sempronio
                                                 Sposara.
 Volpino
 Brava, brava Semprugna.
 Sempronio
 (La sposi, non m'importa,
1100ora vado in Turchia,
 mi farò ricco colla spezzieria). (Da sé)
 Volpino
 
    Salamelicca
 Semprugna cara,
 Costantinupola
1105sempre cantara,
 sempre ballara
 la, la, la, la. (Parte)