Il filosofo di campagna, Verona, Ramanzini, 1760

 SCENA X
 
 DON TRITEMIO
 
 DON TRITEMIO
 Diammine! Che ho sentito?
 Di Lesbina il marito
 pare che Nardo sia.
1460Che la filosofia
 colle ragioni sue
 accordasse ad un uom sposarne due?
 Quel che pensar non so;
 all'uscio picchierò. Verrano fuori;
1465scoprirò i tradimenti e i traditori.