Metrica: interrogazione
23 sdruccioli in Il pazzo glorioso Venezia, Fenzo, 1753  (recitativo) 
                           E bene?
                                             Ed io col cancaro.
                               Qui strascina un asino.
Con sua licenza. Marcia in anticamera.
Oh questo no! Pria di lasciare Angelica
                                                 Via scacciatela.
                                      (Eh non ti perdere,
                                            Tu va’ al diavolo.
                                 O orchi... O porchi... O buffali...
Ella ancor se ne vada. Queste macchine
                                          Che giudice?
per via della giustizia. Io voglio fingere
                                           Ora la meriti.
Io parlerò lattin. Che vo’ conoscere?
che qui attento ci sta il governatoribus.
                            Ch’al senta.
                                                    Non volebimus,
quia cadunt crepuscoli et potebimus
acchiapare cattarum, servitoribus.
                               Viva bis optime.
che sono stato io! Mando ora al diavolo