Metrica: interrogazione
47 sdruccioli in La diavolessa Venezia, Geremia, 1755  (pezzi chiusi) 
Stia pur certo l’illustrissimo
   Conte mio, per tutti i titoli
per il sangue e per il merito.
le sue grazie preziosissime. (A don Poppone)
Egli è un uom di buone viscere,