Metrica: interrogazione
9 sineresi in Tigrane Venezia, Rossetti, 1741  (recitativo) 
dir volea: «Per te muoio, idolo mio»;
                                 (Coraggio amore).
sia sol trofeo di femminil vendetta.
                                          Di questo giorno
di reale imeneo doppia la face.