Metrica: interrogazione
16 sineresi in La fiera di Sinigaglia Roma, Grossi, 1760  (recitativo) 
le balle di coton siano accettate.
Spiacemi in verità; volea parlarvi
                                         No no, non voglio
cento e venti per me siano levati.
non vil trofeo di feminil malizia.
che spendeano i dobbloni... Sento gente.
in trenta paoli, se ci arriverà).
Ma di cento zecchini avea bisogno. (A Griffo)
                                              Il suo buon core,
che lor siano da voi saldati i conti.