Metrica: interrogazione
8 dieresi in Il filosofo Venezia, s.n., 1735  (recitativo) 
(Soccorretemi voi arte e natura). (Via)
Il filosofo alfine io persuasi
il cor d’Anselmo ha persuaso ancora).
farei all’esser mio non lieve scorno.
                                           Oibò pensate.
È vero, io sol per voi ardo d’affetto,
da cui rimasto siete persuaso.