Metrica: interrogazione
25 dieresi in Il festino Parma, Monti, 1757  (recitativo) 
Che hai? Che ti conturba?
non si conduce un odioso oggetto.
Sono con voi. (Hai tu il denar portato?) (Piano a Balestra)
                                       Lasciar che ballino
                                            Così è.
qualche ombra di me per suo consorte,
Ha settanta e più anni e fa la bella.
e questa sera impaziente aspetto
E chi è quella maschera (Viene da parte opposta non veduta dalla contessa)
                                        È la contessa
                     Così è.
Si fermi, non si scaldi; anderò io.
e sapremo sul punto o sì o no.
O venga meco o partirò io sola.
mando al diavolo or ora e lei e voi.
                                     Siete un ragazzo,
Oh oh, che novità! Le cento volte
                                      E voi andate.

Notice: Undefined index: metrica in /var/www/goldoni/library/opera/controllers/Metrica/queryAction.php on line 8